Interviste Napoli Napoli OF News

Spalletti: “Rientrare tra le prime quattro sarà difficilissimo! Portiere? Nessuno vuole…”

“Quando alleno una squadra, questa e i suoi calciatori sono tutto. Quello che può fare la differenza è l’essere in una città che ha una passione infinita per questi colori e per l’ambizione del fare cose importanti”.

Spalletti: “Rientrare tra le prime quattro sarà difficilissimo! Portiere? Nessuno vuole…”

Luciano Spalletti ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport, in cui ha parlato tanto di Napoli e di futuro: “Bisogna stare al gioco e prendersi le responsabilità che chiede la piazza. Napoli merita una squadra di alto livello com’è già. Abbiamo tutti delle aspettative. Vogliamo offrire calcio”. L’allenatore poi parla della passata stagione, aggiungendo anche un previsione per il prossimo anno: “Vista la stagione scorsa con grandi partite, stando in zona Champions dall’inizio e rimanendoci fino alla fine. Ci sono state gare in cui potevamo fare di più e fanno male se ci ripensiamo. Il percorso però è e rimane importante. Adesso tutti si aspettano tutti che venga riproposto lo stesso tipo di percorso ma non sarà facile. Ripartiremo alla pari e rientrare fra le prime quattro sarà difficilissimo”.

Non meno importante è l’argomento portieri. Al momento non si conosce con certezza l’estremo difensore del futuro ma Spalletti sembra avere le idee chiare: “L’uscita dal basso con il portiere è il futuro. Dire il contrario è un messaggio sbagliato che si dà ai giovani. In futuro andrà a giocare anche fuori dalla lunetta dell’area di rigore. Nessuno vuole un portiere che non sappia giocare con i piedi. Per un gol preso da un errore con i piedi del portiere ne fai 10 perché cominci bene l’azione”, ha concluso.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com