Interviste Napoli OF News

Fabio Cannavaro: “Vorrei Dybala al Napoli, Mertens e KK sono due discorsi diversi ; io futuro allenatore partenopeo? Ecco cosa vi svelo”

Il campione del mondo 2006 ed ex difensore napoletano di Napoli, Juventus e Real Madrid, Fabio Cannavaro -fratello di Paolo- ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni de Il Corriere dello Sport. Dopo esser diventato l’unico allenatore diplomato in Club Management al Master Fifa ora è fermo senza proposte europee da circa un anno. Diversi i temi trattati ai microfoni tra cui il futuro di Mertens e Koulibaly, calciomercato e il fantasticato colpo Dybala, oltre a svelare un indizio sul futuro.

Fabio Cannavaro: “Vorrei Dybala al Napoli,  Mertens e KK sono due discorsi diversi ; io futuro allenatore partenopeo? Ecco cosa vi svelo”

Ecco le sue parole: “Se fossi in De Laurentiis penserei a Dybala e gli farei una proposta. Sai che entusiasmo porterebbe? Kalidou rappresenta un pilastro di una squadra che negli ultimi anni ha sempre avuto la fortuna di poter contare su di lui: se fossi nella società farei un sacrificio per tenerlo, per rinnovare. Magari ha richieste importanti che qualche altro club potrebbe soddisfare, però è difficile trovare giocatori come lui in quel ruolo: chi ha un centrale così o magari un terzino sinistro di valore deve tenerli stretti. C’è carenza. Un centrocampista o un attaccante li trovi. Io allenatore del Napoli? Beh, ci sono cresciuto e sono anche andato via troppo presto. In futuro, chissà… Il discorso Mertens è differente da Koulibaly o magari Lorenzo che sono più giovani. Il belga ha dato tanto a questi colori ma bisogna capire le sue pretese: se sono quelle che ho letto, allora no”.

Nunzio Mariconda

Continua a seguirci e restare aggiornato sul Napoli su www.sigonfialarete.com