Home » Giugliano, il Sindaco a Radio CRC: “Zielinski ieri è diventato ufficialmente un cittadino italiano. Diverso dalla cittadinanza onoraria…”
Interviste Napoli Napoli OF

Giugliano, il Sindaco a Radio CRC: “Zielinski ieri è diventato ufficialmente un cittadino italiano. Diverso dalla cittadinanza onoraria…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nicola Pirozzi, Sindaco di Giugliano: “Zielinski ieri ha prestato giuramento sulla Costituzione italiana, ha pronunciato la frase di giuramento sulla Costituzione ed è diventato ufficialmente cittadino italiano. Era molto contento di vivere nella zona Costiera di Giugliano.

Sensazioni sulla sua permanenza? Non solo sono tifoso del Giugliano calcio, ma anche del Napoli. Un paio di persone vicino a me gli hanno fatto questa domanda, ma giustamente è stato silenzioso su questo. Se va via perdiamo molto calcisticamente e umanamente. Abbiamo fatto un appuntamento molto riservato e tranquillo.

Speriamo che resti a Napoli perché è un campione dentro e fuori dal campo, mi auguro che il presidente riesca a trattenerlo.

Il Napoli rimane nel cuore, perché Spalletti e Zielinski hanno Napoli nel cuore, poi le scelte professionali vanno rispettate perché sono dei professionisti. Se non erro Zielinski ha 29 anni, quindi ha una bella carriera davanti da completare.

La maglietta del Giugliano che gli ho regalato? Ha voluto fare una foto con quella maglia e il gagliardetto.

Abbiamo fatto la cittadinanza che è un atto formale, non onorario. È diventato cittadino italiano a tutti gli effetti. È stato un atto ufficiale, nei registri del Comune”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com