Genoa, il direttore: “Abbiamo approfittato degli errori della Juventus. Chiacchierata col Napoli per Piatek”

Estimated reading time:0 minutes, 55 seconds

GENOA JUVENTUS – A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Mario Donatelli, direttore sportivo del Genoa. I rossoblù hanno avuto il merito di riaprire il campionato: “Abbiamo approfittato di un momento di debolezza della Juventus, ma va detto che quando vai a giocare a Torino contro la Juve, 9 volte su 10 la perdi. A volte però accade che loro sono meno lucidi o con la testa alla Champions ed ecco che può venir fuori un pareggio. La Juve è una squadra fortissima, straordinaria e costruita alla perfezione ed è stato bravo il Genoa ad approfittare degli errori della Juve. Certamente vanno dati meriti anche al Genoa.”

Piatek, oggetto del desiderio

“Ci auguriamo che resti al Genoa e credo che così sarà. Ha attirato l’attenzione dei club più importanti d’Europa, ma venderlo o meno è una decisione che dovrà prendere la società anche in base alle offerte che arriveranno. Credo ci sia stata una chiacchierata tra i presidenti di Napoli e Genoa, ma è normale che sia così: Piatek è ambito da tutti e ci sono tanti contatti, ma non credo si muova a gennaio.”