News

Il nuovo portavoce del Papa piace ai napoletani: “La Juve non mi è simpatica”

advisor vaticano per le comunicazioni

Cambio della guardia alla guida della Sala stampa Vaticana. Dal 2 luglio padre Federico Lombardi, in carica da 10 anni, lascia la direzione a Greg Burke, finora suo vice e fino a febbraio advisor per la comunicazione della Segreteria di Stato e in precedenza accreditato per più di 20 anni in Sala Stampa come vaticanista di Time e poi di Fox Sports. In una intervista a Famiglia Cristiana, Burke ha parlato anche del calcio «Ho scritto un libro con Carlo Ancelotti sul calcio italiano, ho mandato un fax quando è andato al Chelsea proponendomi di insegnargli l’inglese. Ho tifato per le sue squadre persino quando era alla Juventus che a me, mi spiace per il cardinale Bertone, non è molto simpatica. Adesso che sono entrati gli americani sono tifoso della Roma. Anzi, pensando a cosa avrei voluto fare dopo l’esperienza con la Fox, avevo messo in cima ai desideri quello di occuparmi della Roma, ufficio stampa e marketing, o di passare a Sky Sport. Poi però è arrivata la richiesta vaticana».