News

“Widmer, attendiamo novità dal Napoli”

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 08: Faouzi Ghoulam (L) of Napoli competes for the ball with Silvan Widmer of Udinese during the Serie A match between SSC Napoli and Udinese Calcio at Stadio San Paolo on November 8, 2015 in Naples, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nereo Bonato, direttore sportivo dell’Udinese

“Il calciomercato è entrato nel vivo perché adesso non solo le big si muovono. Nei vari incontri, ho visto anche Giuntoli con cui condivido una grande amicizia.

Widmer? Il Napoli sta scegliendo il profilo di maggiore gradimento e pochi calciatori in quel ruolo sono all’altezza di club importante come quello azzurro. Visti i rapporti ottimi col club azzurro siamo in attesa, è il Napoli che sta decidendo. C’è sempre stata grande disponibilità da parte dell’Udinese, ma toccherà al Napoli fare le adeguate valutazioni.

Sono a Milano, ma stamani non ho visto Giuntoli anche perché non abbiamo in programma un incontro.

widmer

Da parte nostra c’è stata disponibilità anche per Zielinski, è il ragazzo che sta provando a capire quale sia la migliore soluzione per continuare a crescere. Non abbiamo pressato nemmeno più di tanto il ragazzo perché vogliamo che faccia la scelta più opportuna. E’ un giocatore di qualità che potrebbe arricchire la rosa del centrocampo del Napoli, ma il ragazzo deve capire se avrà abbastanza spazio giacché i calciatori in rosa sono tutti di grandissima qualità.

Credo che Montella abbia chiesto Zielinski mentre per ciò che concerne il Liverpool immagino che si tratti di un profilo valutato, ma ogni club porta avanti una strategia in sede di mercato.

Duvan Zapata - In prestito all'Udinese
Duvan Zapata – In prestito all’Udinese

Zapata non temiamo di perderlo, non credo andrà via perché il ragazzo è arrivato in ritiro con grande motivazione. Noi come società siamo convinti ci possa dare ancora molto per cui non vedo problemi. Zapata è un grande attaccante, ma non ha espresso ancora il suo potenziale e toccherà a noi metterlo nella migliore condizione di esprimersi.

Cerchiamo un giocatore che abbia caratteristiche di regista, vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni”.