News

“Siamo alle firme, merita Napoli”

Giaccherini

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Furio Valcareggi, procuratore di Giaccherini

“Ci siamo quasi, è tutto fatto per Giaccherini. Stamani Marinelli è tornato a Sunderland. Il ragazzo è contentissimo, è stata una scelta voluta da lui e dalla signora, sono emozionato perché dopo essere per molto tempo sottovalutato, merita Napoli. Questa avventura la affronterà con impegno triplo perché vuole fare a Napoli ciò che ha fatto all’Europeo. Sarri e Giuntoli sono suoi estimatori per cui siamo davvero felici.

Torino? Avevamo un accordo, ma poi è arrivato il Napoli e la trattativa non è stata lunga, ma tra persone perbene. Cairo è una persona di altissimo livello e pure se non condivide la nostra scelta, la capirà perché se c’è l’accordo con una società e ne chiama un’altra più grande, la carriera del calciatore è breve ed è giusto che ognuno faccia la sua scelta. Mi rendo conto non è un comportamento corretto, ma su 10 calciatori, 11 fanno ciò che abbiamo fatto noi.

Sarri è un grande allenatore, lo conosco da tempo, da quando era a San Giovanni e quindi l’ho sentito ed è contento così come Emanuele è felice di essere allenato da lui.

Giaccherini percorre 13 chilometri a partita giocando benissimo, gioca da mezz’ala e può fare l’esterno alto. Il ragazzo ha già parlato con Sarri, ma non ci sono ancora le firme per cui non fatemi parlare troppo”.