News

Occhio al mercato: i 94 milioni devono essere investiti per vincere

Nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Raffaele Auriemma, ecco quanto dichiarato:

“Il Napoli non ha chiuso per Icardi, si tratta di una trattativa lunga e complessa anche perché i grandi club non vogliono privarsi dei grandi calciatori. Chi vuole tenersi i calciatori stretti non mette una clausola e Icardi non ce l’ha per cui l’Inter può anche decidere di non venderlo.

Higuain voleva andare via e l’unica squadra che ha messo le mani in tasca è stata sfortunatamente la Juventus. Comprendo il desiderio di Higuain di andare a giocare in una squadra che da anni vince, ma lui deve comprendere il risentimento dei napoletani. Possiamo stimare la Juve per quello che riesce a fare per vincere, però non è simpatica ai napoletani e se Higuain è andato a giocare lì con questi sotterfugi deve capire che ha dato fastidio. Se vogliamo avere in mente una squadra che vinca realmente dobbiamo anche controllare le operazioni di mercato che si faranno con i 94milioni di euro che arriveranno. Icardi è un ottimo attaccante, costa un botto ed è necessario creare un progetto è per vincere sin da subito.