News

Mazzarri: “Mille emozioni vissute insieme, buon compleanno Napoli!”

Walter Mazzarri, dal 2009 al 2013 tecnico della Ssc Napoli

“In questa giornata speciale, i miei più sinceri auguri al Calcio Napoli, in ricordo delle mille emozioni vissute insieme. Buon Compleanno, Napoli!”.

Walter Mazzarri ex allenatore della SSC Napoli
Walter Mazzarri ex allenatore della SSC Napoli

Questo il messaggio d’auguri di Walter Mazzarri da Watford , l’allenatore, che per ultimo ha portato il Napoli al secondo posto prima di Sarri, ha voluto partecipare alla festa del Napoli.

Approdato sulla panchina azzurra il 6 ottobre del 2009, sostituendo l’esonerato Donadoni, sotto la sua  guida, il Napoli risale in classifica chiudendo il girone d’andata al terzo posto, cosa che non accadeva da 18 anni. La prima sconfitta in una gara ufficiale è in Coppa Italia con la Juventus (3-0 per i bianconeri a Torino), interrompendo 13 gare senza sconfitte tra campionato, coppa.

La prima sconfitta in campionato è nella trasferta di Udine, 7 febbraio 2010; la serie di risultati utili del Napoli si ferma a 15 (8 vittorie, 7 pareggi), seconda ai 16 risultati utili consecutivi ottenuti nel 1989-1990, anno del secondo scudetto.Guida gli azzurri al record di punti in serie A coi tre punti a vittoria e con la vittoria a Verona col Chievo (1-2), 2 maggio 2010, porta i partenopei alla qualificazione in Europa League con due gare d’anticipo, chiudendo il campionato al sesto posto a 59 punti. Il 22 maggio prolunga il contratto fino al 2013.

Nella stagione 2012-2013, dopo aver perso la Supercoppa italiana in finale a Pechino con la Juventus, Mazzarri porta il Napoli al secondo posto in campionato a 78 punti, seconda qualificazione diretta alla fase a gironi di UEFA Champions League in tre stagioni, migliorando record di punti e piazzamento di due anni prima. A fine torneo il 19 maggio, annuncia la fine dell’esperienza partenopea, sostenendo d’aver finito il suo ciclo a Napoli.