News

Fabio Cannavaro: “Sarri è la vera garanzia. Higuain? Difficile da sostituire”

Intervista alla Gazzetta dello Sport per Fabio Cannavaro che ha affrontato anche il tema campionato: “La Juve sembra essere formata per vincere la Champions. Higuain è più forte di Morata, ma non sarà facile rimpiazzare Pogba con Pjanic. Mancherà la forza fisica del francese. Sorteggi? Essere in prima fascia aiuta sempre, eviterei l’Atletico in seconda e il Tottenham in terza. Napoli? Spero evitino anche loro il Tottenham che è in terza fascia. Mi auguro che gli azzurri becchino nel girone una grande spagnola, certe sfide farebbero crescere il gruppo allenato da Sarri. Spero passeranno il girone, anche perchè non è che devono vincere la Champions. Dal momento che perdi Higuain, praticamente insostituibile, prendere Milik è un’ottima scelta. Poi sono convinto che Insigne crescerà ancora e che si confermeranno Koulibaly e Jorginho. Per loro la scommessa è tenere alta la competitività in due tornei, perché la Champions toglie tante energie. Il Napoli, con la Roma, possono avvicinare la Juve nella lotta scudetto. La garanzia è Sarri. Non è semplice metabolizzare l’addio di Higuain. È stato molto amato, era diventato il simbolo nella corsa contro la Juve. E vederlo ora lì non è facile per la mia gente. Certo però che se metti una clausola… La verità è che in quest’affare ci hanno guadagnato tutti, nessuno escluso. Resto perplesso perché ho visto partire Lavezzi, poi Cavani, ora Higuain. Se vendi i migliori diventa complicato crescere”