Calciomercato

Venerato: “Cavani vive male lo spogliatoio del Psg,ma il Napoli si è mosso tardi”

Cavani? Forse il Napoli si è mosso troppo tardi. Cavani vive male lo spogliatoio del Psg, non ha mai legato col gruppo. Se De Laurentiis era pronto ad offrire 7,5milioni ad Higuain e avrebbe potuto offrirli anche a Cavani, ma certi giocatori vanno presi molto tempo prima, non certo negli ultimi giorni di mercato.

Queste le parole di Ciro Venerato, giornalista Rai esperto di mercato, sulla questione Cavani e non solo, infatti il giornalista ha poi proseguito:

Gabbiadini? C’è stato ieri un summit tra Pagliari e Chiavelli molto duro. Gabbiadini vuole chiudere la sua esperienza a Napoli, si sente più una punta esterna e vuole cambiare aria. Le soluzioni sono due: Everton o Fiorentina e potendo scegliere, il calciatore andrebbe a Firenze. De Laurentiis ha detto a Chiavelli di rispondere picche a Pagliari per cui si andrà allo scontro perché il procuratore di Gabbiadini ha già detto che se resterà non rinnoverà col Napoli e io aggiungo che tecnicamente il Napoli può trovarsi il 1 settembre due giocatori che posso applicare l’articolo 17: Insigne e Gabbiadini. Sousa stima Kalinic ,a vedrebbe bene anche Gabbiadini. La Fiorentina al momento ha fatto sapere in maniera indiretta che valuta Kalinic 17 milioni più 3 milioni di bonus più tutto Gabbiadini. Il Napoli valuta Kalinic 35 milioni e Gabbiadini un giocatore di 25-30 milioni che è poi l’offerta dell’Everton.

Maksimovic? Ci sono telefonate tra Giuntoli e Petrachi e prima del week-end mi risulta anche che ci sia stata una telefonata da disgelo tra De Laurentiis e Cairo. Nell’operazione potrebbe entrare Valdifiori che il Napoli valuta 4 milioni. Il Napoli era fermo a 25 più bonus, ma con Valdifiori bisognerà abbassare il fisso”.