Calciomercato

Il Napoli cambia le carte in tavola. Rinnovo per Gabbiadini

Da certo partente, ad attaccante pronto al rinnovo contrattuale. E’ lo strano caso di Manolo Gabbiadini che nelle ultime ore di calciomercato sembrava essere destinato all’Everton. Il club inglese aveva messo sul piatto 25 milioni di euro per la punta, ma stanco di aspettare una risposta dalla società azzurra ha deciso di tirarsi indietro virando su altri obiettivi, compreso Luiz Adriano del Milan, questo è quanto raccolto da ‘Sky Sport’. La realtà è ben diversa: il Napoli ha semplicemente temporeggiato perchè impegnato nella ricerca del sostituto dell’ex Samp, aumentando il pressing con Fiorentina e Genoa, per Kalinic e Pavoletti. Alla fine però entrambe le trattative si sono chiuse con un nulla di fatto, anche per via del poco tempo per imbastire operazioni di questa portata.

Tra questi anche Gabbiadini che il Napoli ora è pronto a blindare attraverso il rinnovo del contratto. E’ questa la volontà del club di De Laurentiis che spera di piazzare un’iniezione di fiducia importante, prolungando il vincolo del giocatore fino al 2021, con un ritocco dell’ingaggio a 3 milioni di euro. Un lieto fine dunque per Gabbiadini che dal canto suo non può che sperare di ritagliarsi più spazio rispetto alla scorsa stagione, Milik permettendo. Alla fine dunque il colpo di calciomercato in extremis del Napoli è il rinnovo dell’attaccante, con buona pace delle voci sulle operazioni legati ad altre punte in arrivo.