News

Maksimovic, l’agente: “Nikola voleva solo il Napoli: dopo due anni ci siam riusciti”

Dopo una trattativa durata ben due anni, un imprevisto allarme bomba che ha bloccato il calciatore all’aeroporto di Francoforte il 31 agosto, l’ufficialità del calciatore è arrivato sul filo del rasoio che ha reso Maksimovic un nuovo giocatore del Napoli.
Proprio di questa trattativa ne ha parlato ai microfoni di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma l’agente del difensore serbo Nikola Popovic: “Quella per portare Maksimovic al Napoli è stata la trattativa più lunga che abbia mai portato avanti in tutta la mia carriera. Stiamo trattato da ben due anni, ora siamo curiosi di vedere lo sviluppo della carriera di Maksimovic in azzurro. Erano diversi i club che hanno cercato Nikola, ma il Napoli è stato più determinato, è su di lui da due anni ed ha voluto scegliere l’azzurro anche per restare in Italia avendo i suoi due figli qui.”

 
Maksimovic è stato il secondo acquisto più costoso del club azzurro dopo l’arrivo di Milik: “Non ci sarà pressione per questo trasferimento cosi oneroso, è solo un motivo per continuare a far meglio negli ultimi anni. Il paragone con altri grandi calciatori serbi non ci spaventa. Adesso spetterà a Sarri decidere la data della prima convocazione, Nikola ha lavorato tanto da sè per farsi trovar pronto in questa occasione.”

La città di Napoli e la gente di Napoli hanno colpito tantissimo Nikola Maksimovic ed anche il suo agente: “La gente qui è molto calorosa come quella di Belgrado, Nikola è molto felice di essere a Napoli e spera di continuare qui la sua carriera. Voglio dire grazie al Napoli e alla gente di Napoli, la gioia è tanta. Lo spogliatoio lo ha fatto sentire subito a casa. Clausola di 55 milioni? Non voglio parlare di certi aspetti, mi auguro che Maksimovic possa contribuire ai successi del Napoli”.