News

Lollobrigida: “Sarri sta riuscendo a tirar fuori il talento da tutti”

“Hamsik è una bellissima creatura del calcio ed ha un’intelligenza tattica incredibile. Lo slovacco è diventato un intermedio totale e impiegato nella collocazione tattica di Sarri riesce ad esaltarsi anche in fase di non possesso. Il miglior allenatore è che tira fuori il talento da ogni calciatore e Sarri lo sta facendo non solo con Hamsik.


Queste le dichiarazioni di Marco Lollobrigida a Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma.

“Zielinski a Palermo ha giocato benissimo, ma sono convinto che il suo talento sia ancora sconosciuto perché può fare tutto, anche il trequartista o la seconda punta. Sarri lo ha voluto fortemente perché ne conosce le capacità ai più nascoste e sono convinto che farà benissimo. 

Il Napoli dopo la Juventus credo sia la squadra più forte. La Roma è episodica ed è questo il grande limite della squadra giallorossa che alterna grandi momenti di gioco ad altri di completo blackout. Il Napoli invece ha una struttura di gioco ed una mentalità che sta crescendo e l’assenza di Higuain aiuta la Juventus, ma non penalizza il Napoli. La Roma, invece, ha ancora un giocatore di 40 anni che deve entrare e risolvere le partite e questo fa pensare nonostante si parli di uno dei più grandi del calcio italiano come Totti”.