News

Napoli-Bologna – Il Napoli cambia volto: ora tocca a Manolo

Il sapore della sfida è particolare per Manolo Gabbiadini, del resto, ha un feeling particolare con il Bologna: una stagione da protagonista (nel 2012/2013), poi da allora è diventata la sua vittima preferita. L’ha affrontata da avversario 4 volte e ha già segnato 5 gol, gli ultimi due al San Paolo nel 6-0 rifilato ai rossoblù lo scorso 19 aprile. L’obiettivo ovviamente è ripetersi sabato sera al San Paolo. Maurizio Sarri, del resto, sta pensando di concedergli una chance dal primo minuto al posto di Milik, reduce dalla doppietta in Champions contro la Dinamo Kiev. Il talento bergamasco, però, vuole sentirsi al centro del progetto e per questo la tentazione di affidargli le chiavi dell’attacco è molto forte.  Gabbiadini è pronto a rispondere presente all’appello per dare un altro dispiacere alla città che lo ha adottato: ha casa sotto le Due Torri assieme alla compagna Martina e al figlioletto Tommaso. Sarri scioglierà le riserve soltanto a poche ore dal calcio d’inizio. Gabbiadini scalpita per riprendere il discorso realizzativo che si è interrotto dopo i quattro gol rifilati al Monaco nella seconda amichevole estiva, disputata al San paolo.