News

Sarri furioso con Damato, precedenti ‘sconfortanti’ dell’arbitro

Sarri ce l’ha a morte con l’avvocato Damato, ha spiegato all’arbitro nello spogliatoio che i suoi errori sono stati decisivi perché i rigori negati sono solari. E peraltro in entrambi i casi, era posizionato alla perfezione“. Rivela stamane Il Mattino,  che ricorda i precendenti non confortanti dell’arbitro quando ha diretto il Napoli: “Udine, nel 2010, ha espulso per simulazione Maggio che aveva invece subito un fallo da rigore netto. E nel 2012, sempre a Udine, aveva negato a Cavani un rigore talmente clamoroso da far infuriare Mazzarri”.