News

Sarri: ‘Felice, ma che rabbia per i gol subiti. Bel gesto di Insigne’

Nel post gara di Napoli-Benfica, Maurizio Sarri ha rilasciato alcune dichiarazioni a Premium Sport: “Contento per i ragazzi e per il risultato. Mi lascia l’amaro in bocca aver preso due gol quando l’avversario era ko. Bello il gesto di Insigne che ha attraversato il campo per abbracciare Mertens dopo il gol del belga.

Piu sale il livello, più paghi dal punto di vista  mentale. Spero serva a tutti, come ho detto dopo i complimenti, da lezione.

Nei primi 15′ eravamo un po’ timidi nell’andare a prenderli alti, poi abbiamo capito come metterli in difficoltà e lo abbiamo fatto ad alti livelli nella ripresa.

A livello di sviluppo da dietro stiamo continuando come lo scorso anno. Davanti gli esterni fanno movimenti diversi per favorire le punte centrali che hanno caratteristiche diverse da Higuain.

Urlo Champions del San Paolo? Il vero debutto a livello emozionale é stato questo. Il clima del San Paolo è straordinario.

Giuntoli? Ho rapporti più che buoni con lui.