News

Crosetti: “Napoli bello, ma la Juve è più efficace”

Napoli a Bergamo contro l'Atalanta

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Maurizio Crosetti:

“Il gioco di Allegri non è mai stato scintillante e per esempio il Napoli gioca meglio della Juventus, ma raccoglie meno punti. Se da un lato è vero che conta vincere pur essendo brutti, dall’altro lato, credo che non possa durare in eterno senza esser un po’ più belli. Il primo turno di Champions la Juve può passarlo tranquillamente, ma nel lungo se l’obiettivo è quello di arrivare fino alla fine è per arrivare fino in fondo alla competizione internazionale. Già l’anno scorso la Juve ha capito quanto è pericoloso arrivare secondi nel girone e il Napoli per esempio è messo già meglio e stasera potrebbe arrivare anche già la qualificazione.

Gabbiadini? In questo gioca del Napoli il ragazzo ha poco a che vedere anche perché non è arrivato ieri ed ha avito tutto il tempo di capirlo. Milik stava facendo benissimo, ma non si vive di rimpianti. Gabbiadini è un ottimo giocatore, ma credo sia poco funzionale agli schemi di Sarri”.