News

Bruno: “Il grido di battaglia c’è stato”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giuseppe Bruno, ristoratore e titolare del ristorante “Bobò”

“Ieri sera Calzona ha festeggiato il suo compleanno nel mio locale. La squadra azzurra ha mangiato spaghetti al pomodoro, orata al forno e alla fine una torta per il compleanno del mister, il tutto con spumante italiano e alle 23 tutti a casa. E’ stata una serata carina, l’allegria ha fatto da padrona. Ci sono stati molti siparietti simpatici, Insigne prendeva in giro un po’ tutti, mentre Diawara mi è piaciuto tantissimo. E’ venuto un mago ad intrattenere la squadra, ma devo dire che ho ritrovato un bel gruppo, quello che lo scorso anno era al primo posto. Insigne sta benissimo, ha fatto da capobanda insieme a Reina. Rog è un ragazzino serio, un po’ nordico, ma devo dire che si è divertito molto anche a lanciare le palline. Tutti voglio risalire la china, il grido di battaglia c’è stato”.