News

Colantuono: “Napoli e Roma subito dopo la Juve”

Gol del Napoli

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Stefano Colantuono, allenatore

“Al di là dello scontro diretto che è legato a tante dinamiche, nella partita non si è vista grande differenza tra Juventus e Napoli tenendo anche conto delle defezioni della squadra azzurra. La vera grande differenza tra la Juve e tutte le altre squadre della serie A è che riesce a vincere anche quando non gioca bene.  Napoli e Roma le colloco immediatamente dopo la Juventus, poi rispetto al passato, ci sono anche altre squadre che possono insidiare. Il Napoli a Torino se l’è giocata e credo che questo abbia annullato il gap con la squadra bianconera. Il centravanti è fondamentale per gli schemi di Sarri perché avere un tridente leggero che non dà punti di riferimento può essere importante, ma il modo di giocare del Napoli è un altro.

Cesena? No, non lo allenerò. Ho rispetto per la piazza, ma preferisco aspettare ancora un po’. Faccio un grande in bocca al lupo al Cesena, ma non c’è stato mai nulla di concreto”.