News

Besiktas-Napoli, Allan: “Volevamo vincere: siamo rammaricati nonostante un’ottima prestazione”

Un buon Napoli è riuscitato ad evitare la sconfitta stasera. Una gara giocata bene dagli azzurri, che non sono riusciti a concretizzare nel loro momento migliore. Un’ingenuità di Maksimovic concede un rigore ai turchi che passano in vantaggio al 79′. Non si fa attendere la risposta del Napoli che, dopo soli tre minuti, riacciuffa il pareggio con il capitano.

Al termine della partita di Champions League Allan ha rilasciato dichiarazioni a Mediaset Premium, ribadendo dell’ottima prestazione, non fortunata di certo ma i segnali sono quelli giusti:

“Abbiamo provato in tutti i modi a vincere, il Besiktas è una squadra organizzata. Siamo rammaricati per il pareggio, ma usciamo da qua con la testa alta perchè abbiamo fatto un’ottima prestazione. Juve? La critica dipende da chi te la fa, sappiamo di aver sbagliato due o tre gare ma siamo consapevoli che siamo migliorati e possiamo fare bene. Non dobbiamo sentire nessuno da fuori. Sia il Besiktas che il Benfica sono forti. Abbiamo messo tutti quanti la testa dove avevamo sbagliato, noi non dobbiamo stare bassi e larghi. Il mister ci ha parlato ed abbiamo capito dove si errava, speriamo di fare ancora meglio la prossima gara”