News

La rivincita dell’ex Principito

Arrivato sotto i più grandi auspici alla corte di Vincenzo Montella l’argentino Josè Sosa sembra aver deluso le attese del tecnico rossonero e dei suoi tifosi. Il calciatore denominato “Il Principito” per il suo ottimo piede, ha disputato 6 presenze in campionato raccogliendo tra l’altro soli 307 minuti complessivi. Nonostante il grave infortunio di Montella l’argentino ha risentito della nascita del giovanissimo Locatelli e del ritorno di Andrea Bertolacci e domani sera vista l’assenza per squalifica del classe 1998, il giocatore avrà finalmente una chance da titolare.

Per Sosa ci sarà la chance contro il suo passato: il calciatore ha giocato in Italia al Napoli nella stagione 2010-2011 nella quale collezionò 24 presenze ed una sola rete. Nonostante le voci di mercato che vogliono il calciatore vicino al ritorno in Turchia domani sarà un importante di prova dove “il Principito” avrà la possibilità di smentire gli scettici e prendersi finalmente il Milan.