News

Gli amici di Mertens al San Paolo rassicurano: “L’anno prossimo torniamo per un’altra festa”

L’edizione odierna del quotidiano “Il Mattino” svela un curioso retroscena legato al destino di Dries Mertens in maglia azzurra. Ieri allo stadio San Paolo c’erano anche dei suoi amici provenienti dal Belgio in occasione del suo compleanno ai quali, i colleghi del quotidiano, hanno rivolto alcune domande circa la permanenza del loro idolo in maglia azzurra:

“Buon compleanno Dries, allora. Come si dice in fiammingo, la lingua delle sue terre, le Fiandre? «Gellukige Verjaardag» traduce divertito Jeroen che guida l’allegra combriccola colorata d’azzurra che si posiziona nella tribuna Posillipo, nella zona più centrale del campo. Sono venuti dalla sua Lovanio e da Bruxelles per fargli gli auguri e per visitare la città: è un gruppetto misto di amici e parenti belgi che resterà in città ancora per qualche giorno. E svela: «Dove volete che vada? Il prossimo anno torniamo ancora qui per fare un’altra festa con Dries», dicono euforici”.