News

Mihajlovic accusa: “Lo Stadium mi ha chiamato zingaro di m****, questo non è razzismo?”

Dopo il caso Muntari una settimana fa a Cagliari, anche questo turno di campionato è accompagnato da un deplorevole episodio di razzismo. Protagonisti in negativi i tifosi della Juventus presenti allo Stadium che, dopo l’allontanamento per proteste di Sinisa Mihajlovic nel secondo tempo del derby, hanno accompagnato il tecnico granata negli spogliatoi con il coro: “Sei uno zingaro”.

Un coro che lo stesso Mihajlovic ha sentito e che ha commentato al termine della partita in conferenza stampa.Se ho sentito che mi chiamavano zingaro? Certo che l’ho sentito. Qui in Italia si parla tanto di razzismo, ma il razzismo non è solo bianco o nero, ma anche dire zingaro è razzismo, anche dire serbo di merda è razzismo. A chi mi ha chiamato zingaro dico che possono venire a dirmelo in faccia, li aspetto”.