News

TORINO-NAPOLI, JORGINHO CI CREDE: “DOMANI VOGLIAMO VINCERE”

E’ già vigilia di Torino-Napoli e Jorginho, il regista azzurro, ai microfoni di TV Luna presenta la sfida di domani.

LA SFIDA – “Che partita sarà quella di domani? Sicuramente difficile perché quella granata è una squadra in salute, ha fatto un risultato importante a Roma e sarà carica. Meglio però pensare a noi, perché non vinciamo da due gare e quindi saremo molto motivati. Dovrà prevalere la nostra voglia di tornare al successo. Eravamo abituati bene, a gioire sempre ed è una delusione forte quando non riusciamo a prendere i tre punti. Non per questo ci abbattiamo”.

LA FORZA DEL GRUPPO – “Stiamo completando un percorso di tre stagioni e credo che non possiamo abbatterci per due partite andate male, credo che dobbiamo andare oltre e che possiamo fare ancora meglio”.

LA SFIDA CON L’EX – “Mirko è un bravissimo ragazzo, purtroppo hanno detto tante cose che non esistono. Io con lui avevo un rapporto buono, vivevamo nello stesso parco e quando dovevamo andare alla partita prendevamo la macchina insieme a Maggio e Gabbiadini, quindi non c’era altro che sana competizione che fa bene alla squadra, al gruppo, perché quando c’è la competizione il livello in allenamento si alza. Certo, domani spero di dargli un dispiacere…”.