Napoli News Parma

Inglese: ‘Parma la scelta migliore. De Laurentiis? A me ci tiene, ma non valgo 85 milioni!’

Inglese

Roberto Inglese si è presentato in conferenza stampa come nuovo giocatore del Parma. Ecco le sue parole riportate dal portale ParmaLive.com:

“Volevo innanzitutto ringraziare il direttore, il mister e la società per avermi dato questa opportunità. Qui mi sono trovato subito bene, non è cambiato tanto rispetto all’anno scorso: ero al Chievo, in una squadra che lottava per salvarsi. Domenica non ho avuto problemi, sono abituato a lottare per cercare di centrare la salvezza. Pian piano migliorerò la condizione fisica e mi integrerò coi compagni. La fame non mi manca: l’ho dimostrato già domenica”.

Qual è il tuo modulo preferito?
“A me piace muovermi, ma penso solo a dare una mano ai miei compagni, in qualsiasi modo. Davanti dobbiamo cercare di essere cinici”.

Che significa per te passare dal Napoli al Parma?
“Quando il direttore mi ha chiamato, non ho avuto alcun dubbio nell’accettare la sua proposta, anche perché il Parma è un club con una grande storia e una grande tradizione. A Napoli ho vissuto un breve periodo, ma sono contento di essere qui, è quello che volevo: qui posso essere protagonista e posso continuare a fare ciò che so fare meglio: segnare”.

De Laurentiis ha detto che vali 85 milioni di euro. Difficilmente il Parma potrà riscattarti a questo prezzo…
“Credo che questi siano prezzi da fantacalcio. Il presidente De Laurentiis ci tiene a me, però devo dimostrare ancora tanto”.

E’ stata emozionante la tua prima gara al Tardini? 
“Giocare in un nuovo stadio è sempre molto emozionante per un giocatore. Abbiamo cercato in tutti i modi di rendere felici i tifosi con una vittoria: alla fine è venuto fuori un pareggio, ma speriamo di continuare a giocare così e di far felici i nostri supporters ogni volta che giochiamo in casa”.