Napoli News Udinese

Udinese, l’ex tecnico della Primavera: “Meret sa guidare la difesa ed è forte con i piedi, ma può migliorare nelle uscite”

ALLENATORE PRIMAVERA UDINESE – A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Luca Mattiussi, allenatore ed ex tecnico della Primavera dell’Udinese di Meret.

“Tutti si augurano che Meret possa rientrare al più presto. Ha avuto un inizio difficile, è stato poco fortunato, ma parliamo di un ragazzo di grande qualità. Certo non può fare miracoli, ma se avesse giocato le prime partite in azzurro e i risultati fossero stati gli stessi, gran parte delle colpe sarebbero ricadute proprio su Meret.

Alex ha un talento incredibile, oltre ad essere tecnicamente molto bravo ha un talento assoluto ed è un potenziale top player di livello mondiale. E’ sempre stato il valore aggiunto in ogni squadra in cui ha giocato e se il Napoli lo ha preso è perché vede in lui grandi potenzialità e quando giocherà saprà conquistare la fiducia di tutti. Meret è maturo e appena sarà pronto darà grandi soddisfazioni ai tifosi del Napoli.

Tra i pali Meret è un ottimo portiere perché ha reattività, nelle uscite può migliorare, ma sull’attacco palla è molto forte e con i piedi è fortissimo ed è in grado di guidare la difesa da dietro e non si fa prendere dall’emozione”.