Chievo Interviste Napoli

Ancelotti: “C’era poca intensità oggi! Juventus? Vedremo la classifica a gennaio…”

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 25: Dries Mertens and Kalidou Koulibaly of SSC Napoli show their disappointment after the Serie A match between SSC Napoli and Chievo Verona at Stadio San Paolo on November 25, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

ANCELOTTI NAPOLI CHIEVO – Uno 0-0 amaro, amarissimo. Doveva essere l’inizio di una serie positiva di risultati visto il calendario più agevole per gli azzurri contro un Chievo che aveva cambiato allenatore ed invece, un solo punto conquistato. Due persi e la Juventus che vola a +8 in classifica.

La delusione di Ancelotti e la voglia di ripartire

Nel post gara di Napoli-Chievo Verona, l’allenatore degli azzurri, Carlo Ancelotti ha fatto il punto sul momento azzurro dopo la prestazione vista allo stadio San Paolo. “Preoccuparsi significa occuparsi prima e penso che questa gara sia un buon test per capire quella che può essere la partita di mercoledì prossimo con la Stella Rossa. Può essere molto similare, quindi occuparsene prima può darci una mano. C’era poca intensità oggi, soprattutto nella prima parte. Nella seconda parte c’era spinta, ma gli spazi erano stretti. Meno 8 dalla Juventus? La classifica la vedremo a fine girone d’andata e faremo solo allora le nostre valutazioni”.