Napoli

Ecco come il Napoli si può qualificare agli ottavi di Champions League

Il Napoli è ancora in piena corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions League: ecco come il club azzurro può passare al turno successivo

Sembra essere emersa un po’ di confusione dopo la fine di Napoli-Stella Rossa e di PSG-Liverpool sul passaggio del turno in Champions League. Pareva infatti ad alcuni che il Napoli potesse perdere anche 1-0 ad Anfield per passare il girone, nonostante la sconfitta. Purtroppo, però, il gol subito dagli azzurri contro la Stella Rossa ha privato i partenopei di questa possibilità. Quella a Liverpool sarà dunque, a maggior ragione, una partita complicatissima per la squadra di Carlo Ancelotti, che nonostante un grande girone dovrà ancora sudarsi la qualificazione. Andiamo dunque ad analizzare quali sono i risultati e gli incastri che permetterebbero al Napoli di passare indenne la fase a gironi di questa Champions League.

In che maniera il Napoli passa agli ottavi di Champions League?

Iniziamo con le cose semplici: il Napoli, ovviamente, passa se vince in casa del Liverpool o anche con un pareggio. Gli azzurri andrebbero rispettivamente a 12 o 10 punti e sarebbero sicuri del passaggio del turno. In caso di sconfitta a Liverpool, invece, le cose si complicherebbero. Innanzitutto, come detto, con l’1-0 per il Liverpool il Napoli sarebbe eliminato per via del regolamento della Champions e in particolare del criterio che riguarda il maggior numero di gol segnati nel girone. In questo momento, infatti, il Napoli è a quota 7 gol mentre il Liverpool si trova a 8. In caso di vittoria per 1-0, dunque, il Liverpool non solo avrebbe pareggiato gli scontri diretti ma sarebbe anche in vantaggio sotto questo specifico aspetto. Nonostante questo, però, se il Napoli perdesse con una rete di differenza ma con gol segnati, allora andrebbe avanti. Per fare degli esempi, dunque, se gli azzurri venissero sconfitti 2-1, 3-2 o 4-3, andrebbero comunque avanti ai danni degli inglesi.

Questo, ovviamente, dando per scontato che il PSG vinca a Belgrado, cosa comunque non certa. In caso di sconfitta del PSG, ovviamente sarebbero Napoli e Liverpool a passare in caso di risultato negativo per gli azzurri. Qualora invece il PSG pareggiasse contro la Stella Rossa e il Napoli perdesse a Liverpool, si andrebbe a decidere tutto con la differenza reti per le tre squadre coinvolte. Un vero e proprio caos numerico, dunque, che speriamo il Napoli possa evitare con una grande prestazione in Inghilterra.