Milan News Torino

Gigi Radice è scomparso, aveva 83 anni

Gigi Radice Napoli
A 83 anni si è spento Gigi Radice, ex allenatore (tra le altre) di Roma e Torino ma anche del Milan, con cui giocò e vinse la Coppa Campioni

RADICE TORINO SCUDETTO

Il mondo del calcio piange l’ennesimo grande interprete della panchina e del campo che purtroppo non c’è più. A 83 anni si è infatti spento Gigi Radice, ex allenatore (tra le altre) di Roma e Torino ma anche del Milan, di cui fu anche vittorioso giocatore. Gigi Radice proprio con i rossoneri aveva vinto la Coppa Campioni del 1963 per poi allenare svariate squadre: oltre a quelle già citate, vanno ricordate anche la Fiorentina e il Bologna. Gigi Radice è ricordato da moltissimi soprattutto per essere stato l’ultimo allenatore a far vincere al Torino uno Scudetto, quello del 1976, attraverso le tattiche del calcio totale che tanto amava mettere in pratica.

Addio a Gigi Radice, grande ex calciatore e allenatore

Tra le tantissime squadre allenate in carriera troviamo anche Treviso, Bari, Cagliari, Cesena e Monza. Milanese di nascita, aveva dato tutto per il calcio italiano ed era considerato ormai una vera e propria istituzione per il movimento del Bel Paese. Ovviamente Gigi Radice è stato già omaggiato ampiamente sui social non solo dai tifosi ma anche da molte delle squadre di calcio con le quali ha avuto la possibilità di incrociare la strada.

Gigi Radice fu promotore, nella sua carriera da allenatore, soprattutto del concetto di pressing a tutto campo, metodo con il quale spesso inibiva il gioco degli avversari. Gigi Radice era purtroppo malato da tempo, come rivelò il figlio Ruggero in un’intervista a Il Giornale, spiegando come il padre fosse sfortunatamente afflitto dalla malattia di Alzheimer da molti anni. Ora il calcio lo piange, nel ricordo dei successi del passato.