Napoli News

Ancelotti: “Saremo protagonisti in Europa League. Su Mario Rui…”

Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa prima della gara da giocare in casa del Cagliari

Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa prima della gara da giocare in casa del Cagliari. L’allenatore del Napoli ha ovviamente parlato in primis dell’eliminazione degli azzurri dalla Champions League e della conseguente reazione mentale e, in seguito, dell’impegno di campionato. Ancelotti ha dato anche qualche indicazione di formazione e di convocazioni, spiegando ci chi sarà di sicuro e chi invece è rimasto a Napoli per curare qualche malessere fisico.

Ancelotti in conferenza: la sconfitta di Liverpool, Cagliari-Napoli, Mario Rui e tanto altro

“Fisicamente la squadra ha recuperato in fretta, a livello emotivo invece c’è la consapevolezza che quella sconfitta non modifica le nostre ambizioni future. Anche a livello societario c’è stata un’ottima gestione e la cosa non capita spesso, quindi abbiamo chiuso quel capitolo. Io sarà giudicato dai risultati come tutti i miei colleghi. Il Napoli per ora li ha ottenuti. Purtroppo non ci siamo qualificati in Champions League ma le difficoltà erano molte. Adesso però sappiamo di essere all’altezza dei club europei più importanti, giocheremo in una coppa meno importante ma vinta da grandi squadre, vogliamo essere protagonisti per tutto l’arco della competizione. Favoriti per l’Europa League? Non credo che lo saremo ma nemmeno mi interessa. A gennaio poi inizia la Coppa Italia, un altro nostro obiettivo.

Mario Rui? Ha una piccola contrattura e non partirà con noi per Cagliari. Meret invece si è allenato con la squadra e potrà partecipare regolarmente alla trasferta. Juventus? Dobbiamo sperare che loro perdano qualche punto per strada e farci trovare pronti. Non posso garantire che riusciremo a vincere quest’anno ma di sicuro ce la metteremo tutta. Sono convinto che questa società sia ormai pronta per vincere qualche trofeo importante”.