Chievo Napoli News

Chievo-Napoli finisce 1-3, doppietta di Koulibaly e gol di Milik

Koulibaly
Gli azzurri espugnano il Bentegodi di Verona con il risultato di 1-3, con le reti di Arek Milik e la doppietta di Koulibaly.

CHIEVO NAPOLI CAMPIONATO – Si conclude la gara tra Chievo e Napoli, 32esima giornata del campionato di Serie A. Gli azzurri espugnano il Bentegodi di Verona con il risultato di 1-3, con le reti di Milik e doppietta di Koulibaly. Per il Chievo arriva il gol della bandiera, Cesar.

Il Napoli espugna il Bentegodi e da un forte segnale in vista dell’Arsenal

La sfida pomeridiana delle ore 18:00, allo stadio Bentegodi di Verona, serviva da banco di prova per il Napoli. Dopo i recenti risultati negativi in campionato contro Genoa ed Empoli e la sconfitta in Europa League contro l’Arsenal, gli azzurri avevano bisogno di conferme anche in vista della gara di ritorno contro i londinesi al San Paolo. Di contro il Chievo, ormai retrocesso, avrebbe desiderato il miracolo sportivo. Dopo una sola vittoria ottenuta in campionato, contro il Frosinone, e la peggior difesa del campionato, i clivensi speravano in qualche punto per la salvezza.

Il Napoli ha avuto un buon approccio alla partita, dimostrandosi subito aggressivo e propositivo in attacco.
La volontà ferrigna degli uomini di Ancelotti si vede subito e infatti il Napoli trova il vantaggio dopo appena 15 minuti dall’inizio della gara. La rete porta la firma di Kalidou Koulibaly. Il senegalese sfrutta nel miglior dei modi un calcio d’angolo calciato da Mertens e di testa buca Sorrentino sul primo palo.

Il Napoli ha raddoppiato al minuto 64’ del secondo tempo grazie all’atomico duo polacco Milik-Zielinski. L’ex Empoli ha innescato Milik che ha ricevuto al limite dell’area dove fa partire un potente tiro a giro che batte Sorrentino, con un rimbalzo beffardo.

Il Napoli segna il gol dello 0-3, ancora una volta con Kalidou Koulibaly. Il senegalese sempre su calcio d’angolo riceve bene all’interno dell’area, dopo una deviazione del portiere Sorrentino, e al volo calcia in porta. Prima doppietta personale per il senegalese

Anche se ormai matematicamente retrocessa in Serie B, il Chievo non molla la presa e trova lo stesso il gol della bandiera.
I clivensi trovano la rete al 90’ minuto con Cesar che segna il gol dell’1-3.
Primo gol stagionale, 7 gol in serie A per il 36enne sloveno.