Chievo News

Il Chievo saluta la Serie A ma con il paracadute guadagna 25 milioni

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 25: Kevin Malcuit of SSC Napoli vies Joel Obi of Chievo Verona during the Serie A match between SSC Napoli and Chievo Verona at Stadio San Paolo on November 25, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
Dopo la sconfitta del Chievo contro il Napoli, la squadra di Di Carlo ritornerà in serie B con una retrocessione che porta 25 milioni nelle casse veronesi.

CHIEVO PREMIO RETROCESSIONE – Dopo la sconfitta del Chievo contro gli azzurri, la squadra di Di Carlo ritornerà in serie B, una retrocessione che però porterà 25 milioni nelle casse veronesi.

Il Chievo va in Serie B riceve un premio paracadute da 25 milioni

La vittoria del Napoli a Verona ha decretato definitivamente la fine dell’avventura del Chievo in serie A, dopo undici anni di permanenza. Si sperava in un miracolo di Di Carlo, come era già accaduto dieci anni fa. Invece, a sei giornate al termine del campionato i gialloblu sono già matematicamente in B. Tuttavia da quanto si apprende dal Corriere dello Sport, riceveranno un premio paracadute di 25 milioni in quanto, per le nuove direttive, se il budget di 60 milioni non sarà distribuito per interno, quello che resta può essere speso in serie B. Dunque, il Chievo può ricominciare una nuova stagione con un sostanzioso sostegno economico e può sperare subito in una nuova promozione.