Napoli News

San Paolo, assessore lavori pubblici: “Regaleremo i vecchi sediolini ai tifosi del Napoli”

Il San Paolo cambia volto grazie ai lavori di restyling ed il Comune ha pensato ad una singolarissima iniziativa: regalare i vecchi sediolini dello stadio.

NAPOLI SAN PAOLO SEDIOLINI – Un cimelio, un ricordo indelebile nelle menti dei tifosi napoletani. Il San Paolo cambia volto grazie ai lavori di restyling ed il Comune ha pensato ad una singolarissima iniziativa: regalare i vecchi sediolini dello stadio.
Gaetano Simeone, presidente della commissione infrastrutture e lavori pubblici al Comune di Napoli, ha, infatti, scritto al Sindaco Luigi De Magistris e all’assessore allo sport Ciro Borriello, della possibilità di regalare i vecchi sediolini dello stadio San Paolo a chi li richiedesse.

Un sediolino in regalo per i tifosi napoletani

Queste le parole del presidente della commissione infrastrutture e lavori pubblici al Comune di Napoli nella lettera indirizzata al Sindaco De Magistris: “Caro Sindaco, alla luce dei lavori di sostituzione dei sediolini che si stanno effettuando nello stadio San Paolo e viste le tante istanze pervenutemi da parte di cittadini, tifosi napoletani, ti chiedo di valutare la possibilità di donare i vecchi sediolini a chi ne facesse specifica richiesta.

Sarebbe questo un modo per evitare un difficile smaltimento del materiale plastico di cui sono composti, ed allo stesso tempo si accontenterebbe una vasta platea di tifosi napoletani che individuano nel singolo sediolino un simbolo di appartenenza alla comunità sportiva che ricorda con soddisfazione i successi della squadra napoletana legati ai tempi di Maradona e compagni.

Nell’augurarmi che questa mia proposta sia attuabile e condivisibile, colgo l’occasione per salutarti”.