Interviste

Chelsea, Jorginho: “Dobbiamo portare a casa questo trofeo. Premier più competitiva. Sarri? E’ un maestro…”

Jorginho

JORGINHO CHELSEA SARRI – Un rigore impeccabile, come li calciava anche quando era al Napoli. Jorginho vince ai calci di rigore con il suo Chelsea e vola in finale di Europa League dopo aver eliminato l’Eintracht. In finale, a Baku, ci saranno due squadre inglesi così come in finale di Champions League. Il dominio del calcio inglese, il lavoro di Sarri e gli obiettivi dei blues raccontati dall’ex centrocampista azzurro nel post partita di ieri sera. Ecco quanto riportato da Tuttomercatoweb:

“L’obiettivo principale era raggiungere la Champions, adesso dobbiamo portare a casa questo trofeo che è importante per tutti. Cercheremo di vincere e vogliamo conservare il terzo posto.

La Premier è il campionato più competitivo al mondo , lo si vede da queste due finali ed è bello essere lì. Sarri ti dà tanto, un insegnante. Durante la stagione ci sono alti e bassi, ma bisogna solo rimanere tranquilli perché il lavoro paga”.