Interviste Napoli News

Ancelotti: “Voglio vedere la personalità con il Barcellona! Milik? Serve tempo per entrare in condizione. Su Zielinski…”

Ancelotti
Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ha parlati ai microfoni della stampa durante la conferenza alla vigilia della gara con il Barcellona.

ANCELOTTI NAPOLI CONFERENZA – Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ha parlati ai microfoni della stampa durante la conferenza alla vigilia della gara con il Barcellona. La gara si disputerà questa sera alle ore 23:00 italiane presso il Michigan Stadium di Detroit. La gara sarà visibile su tutte le piattaforme Sky in Pay per View. Gli azzurri sono chiamati a ribaltare il risultato della prima amichevole, persa per 2-1, giocando un calcio di altissimo livello. Il tecnico è stato accompagnato durante la conferenza dal capitano della squadra Lorenzo Insigne.

Ancelotti in conferenza da Detroit

Ecco quanto dichiarato dal tecnico di Reggiolo: “Nella prima gara di mercoledì con il Barcellona ho visto grande personalità. Vorrei rivederla domani.

Mister, che partita si aspetta?
“Mi auguro che la squadra ripeta quanto fatto di buono a Miami. I ragazzi hanno dimostrato carattere, personalità e buone idee e non dobbiamo far altro che confermarlo in campo domani anche per incrementare la nostra fiducia”.
Due settimane all’inizio del campionato, come vede la squadra?
I ragazzi che hanno cominciato il 6 luglio la preparazione hanno già un’ottima condizione. Coloro i quali sono arrivati nelle ultime settimane stanno lavorando per migliorare. Aspetteremo inoltre quelli che arriveranno la prossima settimana. Il 24 saremo pronti”.
Pensa che Valverde possa schierare la miglior formazione domani?
“Sinceramente penso alla mia squadra. Probabilmente darò maggiore spazio a coloro i quali hanno giocato meno minuti nella gara di Miami”.
Cosa ne pensa del momento non felicissimo di Milik?
“Milik è un attaccante ed è normale che nell’arco della gara abbia tante occasioni da gol, l’importante è farsi trovare lì per poter fare del suo meglio. Ha una struttura fisica imponente e ha bisogno di tempo per entrare in condizione”.

 

Zielinski regista è una soluzione che sta dando ottimi risultati:
Piotr gioca in una posizione diversa rispetto la scorsa stagione, sta facendo bene e sono contento delle sue ultime prestazioni.