Cagliari Napoli News

Cagliari, lungo stop per Cragno che starà fermo 2 mesi, salta la sfida con il Napoli

Cragno, con molta probabilità, non riuscirà a recuperare in tempo per affrontare il Napoli, gara in programma il 25 settembre.

CRAGNO SALTA NAPOLI – L’infortunio riportato da Alessio Cragno, portiere del Cagliari, ad Instanbul contro il Fenerbahce, ha avuto delle ripercussioni negative sull’intero ambiente sardo. Pare infatti che il portiere dovrà stare a riposo per almeno 2 mesi, un periodo non di poco conto considerando l’imminente inizio del campionato. Cragno, con molta probabilità, non riuscirà a recuperare in tempo per affrontare il Napoli. La sfida tra i partenopei e i sardi è in programma per la quinta giornata di campionato il giorno 25 settembre.

Il comunicato del Cagliari

Questo il comunicato ufficiale del Cagliari sull’infortunio del giovane portiere: “A seguito del forte trauma contusivo distorsivo alla spalla destra subito al 39’ del secondo tempo di Fenerbahçe-Cagliari, il calciatore Alessio Cragno è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici e a visita ortopedica presso la clinica Villa Stuart di Roma. Il Professor Alex Castagna, che ha in cura il portiere, si riserva ora di rivalutarlo tra 15-20 giorni con nuovi accertamenti diagnostici, al fine di una definizione del quadro clinico. Cragno inizierà da oggi 10 agosto l’iter riabilitativo”.