Calciomercato Interviste Napoli News

Giuntoli a Sky: “James ha ottime qualità ma abbiamo già un ottimo organico. Ecco chi siamo cercando…”

Giuntoli
Dopo la sconfitta contro il Barcellona per 4-0, il Ds del calcio Napoli Cristiano Giuntoli, ha rilasciato una breve dichiarazione ai microfoni di Sky Sport.

NAPOLI GIUNTOLI DS – Dopo la sconfitta contro il Barcellona per 4-0, il Napoli sale sul volo di ritorno per l’Italia. Il trofeo “LaLiga-SerieA Cup” va ai catalani mentre ai partenopei resta l’amaro in bocca di una partita che avrebbe potuto avere sorti differenti. Il Ds del calcio Napoli Cristiano Giuntoli, ha rilasciato una breve dichiarazione ai microfoni di Sky Sport. Tanti i temi trattati, uno su tutti; il calciomercato.

Ecco quanto dichiarato da Giuntoli: “In questo ritiro stiamo facendo bene abbiamo affrontando amichevoli di grande livello, mostrando personalità e volontà di condurre il gioco. Siamo molto contenti. L’anno scorso siamo stati sfortunati uscendo dalla Champions per un gol”.

James Rodriguez obiettivo reale o sogno impossibile?

“Noi pensiamo alla nostra squadra. Siamo vigili davanti alle opportunità in sede di trattativa, se dovessero capitare allora non ce le faremo scappare. Lui ha ottime qualità. Al momento siamo dotati comunque di un’ottima squadra e di un ottimo organico. Continueremo a lavorare sul nostro trend, siamo soddisfatti già così della squadra. Ogni anno facciamo piccoli passi in avanti, speriamo di ripeterci anche a questo giro. Lo abbiamo già fatto prendendo Manolas Di Lorenzo, oltre ad un centrocampista universale come Elmas“.

Il prossimo obiettivo di mercato?

“Stiamo cercando un calciatore offensivo che abbia la capacità di ribaltare velocemente l’azione negli spazi. Ci sono tanti giocatori con queste qualità. La squadra è forte così, dietro ed in mezzo abbiamo sistemato. In avanti coglieremo delle possibilità qualora dovessero esserci”.

Manolas-Koulibaly, la coppia difensiva più forte della Serie A?

“Non lo so se è la coppia più forte della Serie A, lo dirà il campionato. Sicuramente abbiamo una difesa molto organizzata, sia nei singoli che nel reparto”.