Napoli News

Gds – Eca, ADL e Zhang si contendono un posto nel Board: possibile un compromesso

De Laurentiis

ECA DE LAURENTIIS ZHANG – Oggi l’Eca, European Club Association, rinnoverà i membri del Board. Aurelio De Laurentiis ha la possibilità di occupare una poltrona, ma deve sbarazzarsi della concorrenza del patron nerazzurro Zhang. Secondo quanto si apprende da ‘La Gazzetta dello Sport’ arrivano delle smentite da parte della società azzurra sull’ambizione del presidente partenopeo. Tuttavia dai corridoi di Ginevra si vocifera di un possibile compromesso tra di due patron grazie alla mediazione di Andrea Agnellli, presidente dell’Eca.

Eca, De Laurentiis sfida Zhang per un posto nel Board

“I due candidati non si sono sbilanciati: c’è il timore reciproco che la candidatura riceva accoglienza entusiastica e quindi meglio non esporsi. Fino a ieri sera hanno cercato di capire e il Napoli ufficialmente ha smentito di avere aspirazioni per il proprio presidente. È probabile che, con la mediazione dello stesso Agnelli, si arrivi a un compromesso. Nei corridoi di Ginevra, dove sono cominciati ieri i lavori, gira voce che Zhang potrebbe essere eletto nel Board, mentre De Laurentiis andrebbe al Club Competition Committee, che è poi la commissione Uefa che decide formati e regolamenti delle coppe. Oggi si vota e tutto è possibile”