Napoli News

GdS – Rimbrotto De Laurentiis riferito a Insigne e Koulibaly: il motivo

Insigne Koulibaly
Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport di oggi, le parole di ieri del Presidente del Napoli De Laurentiis erano per Insigne e Koulibaly

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport di oggi, le parole di ieri del Presidente del Napoli De Laurentiis, pronunciate dall’assemblea dell’ECA, erano riferite in particolar maniera a due tesserati quali Insigne e Koulibaly. Il patron azzurro, infatti, si sarebbe infastidito per alcuni atteggiamenti incauti dei due giocatori.

De Laurentiis, il rimbrotto di ieri avrebbe come destinatari Insigne e Koulibaly

Insigne, infatti, si è infortunato poco prima dell’inizio della gara contro la Juventus ma non ha comunicato la cosa allo staff medico, andando dunque a rischiare di pregiudicare la sua presenza per i prossimi importanti impegni (tra cui quello con il Liverpool in Champions League). Koulibaly, invece, non è palesemente ancora al top della forma. Per questo, De Laurentiis li avrebbe “bacchettati” al fine di mantenere un atteggiamento più consono e congeniale agli interessi della squadra, costruita per fare bene con tutte le sue pedine.