News

GdS – Mertens e Callejon non accettano offerte al ribasso, segnali scoraggianti per il rinnovo di Milik

Callejon Mertens

CALLEJON MERTENS MILIK – Il futuro a Napoli di Dries Mertens e Josè Maria Callejon è più che incerto, i due hanno un contratto in scadenza e non arrivano segnali positivi per il rinnovo. Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il presidente De Laurentiis non è intenzionato a trattenere i due campioni con offerte considerevoli. Le proposte della società non allietano i due calciatori che potrebbero dunque valutare altre opzioni. Difficoltà anche per il rinnovo di Arek Milik, che chiede al club più fiducia.

Il punto sui rinnovi in casa Napoli

“Sia per Mertens che per Callejon evidentemente incide la carta d’identità. Il loro rendimento non è in discussione, ma il presidente De Laurentiis intende contenere i costi. E né lo spagnolo né il belga accettano proposte al ribasso. Così la loro conferma diventa un quiz già in avvio di stagione. Almeno per Zielinski tutto procede in maniera spedita e le percentuali di successo sono elevate, anche in tempi ristretti. Exit poll molto meno incoraggianti per l’altro polacco, Arkadiusz Milik. Non solo è considerevole la distanza tra le parti sul fronte economico, ma incide anche l’aspetto tecnico: con il centravanti che chiede più fiducia”.

 

di Serena Grande