Interviste

Mandorlini: ‘Il Napoli non merita di essere quarto in classifica, quella con il Verona sarà un’opportunità da non perdere’

Napoli-Verona
A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Mandorlini, allenatore.

MANDORLINI NAPOLI – A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Mandorlini, allenatore.

“Il Verona non è debole, anzi sta bene. Ha entusiasmo ed ha anche conquistato tanti punti, fondamentali per una squadra che si deve salvare. A Napoli giocherà con tranquillità e il Verona sa che si tratta di una gara proibitiva, ma non ha nulla da perdere.

Il Napoli non merita di essere quarto in classifica, non può essere contento di questo inizio di stagione, ma per fortuna c’è tempo per recuperare e già col Verona può recuperare.

Jorginho è un giocatore fantastico, ha avuto una crescita incredibile, ma Allan, Zielinski e Fabian formano un centrocampo fortissimo, magari vanno trovate delle dinamiche, ma il Napoli ha in rosa calciatori davvero forti.

Il gap tra la Juve e tutte le altre credo ci sia ancora e per questo Inter e Napoli devono fare ancora tanto per avvicinarsi.

Il mio futuro? Ho tanta voglia di rimettermi in gioco. Non credo di far parte della vecchia scuola di allenatori, ma ho fatto tanta gavetta, come Sarri mentre tanti altri allenatori arrivano subito senza esperienza”.