Interviste Napoli News

Liguori: “Campionato falsato, è una vergogna”

Arbitro VAR

LIGUORI NAPOLI ATALANTA – Paolo Liguori, direttore di Tgcom24, è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli in merito alle polemiche post Napoli – Atalanta. Un duro attacco agli arbitri e al VAR in generale in queste ultime gare di campionato.

“E’ una vergogna che nessuna istituzione parli di quanto accaduto al San Paolo. Si usa la giustizia a proprio uso e consumo. Io ho guardato tutto e voglio dire che purtroppo si sta creando un filo nero tra tutte le partite. Quello che è successo a Napoli è gravissimo ed è collegabile a quanto successo alla Juve e all’Inter. Ma anche alla partita precedente. La Juve pareggia e le altre devono almeno pareggiare, così è. Si è fatta la legge del VAR. Ci sono alcuni arbitri che non capiscono che è necessario andare al VAR. In Juve-Genoa c’è di peggio, perché c’è l’espulsione di Cassata inspiegabile”.

GIORNALISTI E ARBITRI ALLINEATI –  “Purtroppo ormai ci sono decine di giornalisti che mi parlano della facoltà dell’uso del VAR, tutto per giustificare a priori il comportamento degli arbitri. Gli arbitri sono allineati, Rizzoli e Irrati sono molto amici. Il campionato è regolare? No, e meno che mai le volte in cui la Juve soffre e fa fatica. Non è regolare. Ormai manca qualsiasi critica, anche dai giornalisti che si stanno allineando agli arbitri. Il campionato è falsato perché la Juve sta faticando. Sai con chi vorrei interfacciarmi? Con Sarri, una persona onesta. Vorrei dirgli se si ricorda quando gli toglievano quello che era suo di diritto, gli fa piacere avere questi favori qui?”.