News

Clamoroso Insigne: ‘Ho chiesto spiegazioni a Rocchi, sapete cosa mi ha detto?’

ROME, ITALY - NOVEMBER 02: Referee Gianluca Rocchi speaks with Lorenzo Insigne of SSC Napoli during the Serie A match between AS Roma and SSC Napoli at Stadio Olimpico on November 2, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

ROMA NAPOLI INSIGNE ROCCHI – Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, ha parlato a Sport Mediaset svelando un retroscena per certi versi clamoroso sul suo confronto con l’arbitro Rocchi a fine partita: “Cosa mi preoccupa? Il VAR. Perchè mercoledì non hanno dato a noi un rigore per il fallo di mano di Toloi e oggi l’hanno dato per il mani di Callejon, e non sto a ricordare l’episodio su Llorente o il calcio di Pasalic, che era anche in area. Il Var deve funzionare sempre. Fallo su Lozano? Dovete chiedere a Rocchi se è stato toccato o meno in area di rigore prima di cadere. Io ho chiesto spiegazioni all’arbitro a fine partita e lui mi ha detto che dal VAR gli hanno detto che il contatto c’era, mentre lui ha visto che è caduto da solo. Poi a voce alta mi ha puntato il dito e ha detto: “Oggi in campo hai fatto più errori tu che io“. Non l’ho giudicato, non gli ho detto nulla, solo chiedevo perchè il VAR gli avesse detto una cosa e lui ha scelto diversamente”.