News

Anche Mario Rui in affanno, ora la fascia sinistra è senza padrone

NAPLES, ITALY - SEPTEMBER 17: Mario Rui of SSC Napoli vies with Mohamed Salah of Liverpool FC during the UEFA Champions League group E match between SSC Napoli and Liverpool FC at Stadio San Paolo on September 17, 2019 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La prestazione negativa di Mario Rui di ieri a Roma ha fatto scattare l’allarme: la fascia sinistra è ancora senza padrone.

MARIO RUI ESTERNI EMERGENZA – Uno dei problemi del Napoli risiede a sinistra. La prestazione negativa di Mario Rui di ieri pomeriggio a Roma contro la sua ex squadra, ha confermato la lacuna degli azzurri sull’out mancino. I problemi fisici e le prove altalenanti del portoghese, la crisi in cui è piombato Ghoulam, escluso nelle ultime quattro gare tra campionato e coppa e le difficoltà di Di Lorenzo, Hysaj (non al top dopo l’infortunio di Torino) e Luperto fanno scattare l’allarme.

Il Napoli valuta la possibilità di tornare sul mercato

In vista del match di martedì in Champions contro il Salisburgo il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti dovrà scegliere se concedere fiducia a Mario Rui, sempre in difficoltà in Champions, o dirottare uno tra Di Lorenzo, Hysaj e Luperto sulla sinistra. Nel frattempo, complici anche i problemi fisici e psicologici di Ghoulam, la dirigenza sta valutando la possibilità di tornare sul mercato a gennaio per reperire un altro esterno. Grimaldo (Benfica) e Castagne (Atalanta) i nomi sul taccuino.