News

Serie A: Sarri e Conte volano, Ancelotti piomba in una crisi profonda

MUNICH, GERMANY - JULY 31: Diego Simeone, head coach of Atletico Madrid (L-R), head coach Carlo Ancelotti of FC Bayern Muenchen, Juergen Klopp head coach of Liverpool and Maurizio Sarri head coach of S.S.C. Napoli pose with the Audi Cup Trophy during the Audi Cup 2017 Press Conference at Westin Grand Hotel on July 31, 2017 in Munich, Germany. (Photo by Sebastian Widmann/Getty Images For AUDI)

Ancelotti, Sarri e Conte sono gli allenatori più pagati della Serie A. Il bianconero e il nerazzurro volano, l’azzurro è in grossa difficoltà.

ANCELOTTI SARRI CONTE – Carlo Ancelotti (Napoli), Maurizio Sarri (Juventus) e Antonio Conte (Inter) sono gli allenatori più pagati della Serie A. Nonostante il trainer di Reggiolo sia l’unico a poter contare su una migliore conoscenza della rosa a sua disposizione, visto che quella in corso è la seconda stagione alla guida del Napoli, Ancelotti è il tecnico con il rendimento peggiore dei tre. L’ex allenatore di Real Madrid e Bayern Monaco nelle prime 11 giornate del campionato in corso ha firmato l’avvio più deludente degli ultimi anni. E’ a -7 dallo score della passata stagione e soprattutto è fuori dalla zona Champions a -11 dalla Juve in vetta. A proposito, con i 29 punti racimolati nei primi 11 turni, Sarri sta viaggiando più veloce di Conte nell’anno del record dei 102 punti siglato da Conte nel 2013-2014. Per quanto riguarda il trainer nerazzurro, l’Inter è a +3 rispetto all’anno scorso, l’ultimo con Spalletti in panchina. Juve e Inter hanno cambiato tecnico e pare abbiano fatto bene. Al momento, però, non si può dire lo stesso del Napoli, che ha percorso la strada della continuità.