News

Napoli-Salisburgo: chance per Lozano, ma di nuovo da centravanti

NAPLES, ITALY - SEPTEMBER 17: Hirving Lozano of Napoli battles with Joel Matip and Trent Alexander-Arnold of Liverpool during the UEFA Champions League group E match between SSC Napoli and Liverpool FC at Stadio San Paolo on September 17, 2019 in Naples, Italy. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

A Roma è tornato a mostrare lampi della sua classe, Lozano si candida per un posto da titolare contro il Salisburgo al San Paolo.

NAPOLI-SALISBURGO CHAMPIONS LOZANO – Sabato ha dato la scossa al Napoli, servendo a Milik l’assist per la rete dell’1-2. Purtroppo l’ingresso di Lozano non è bastato agli azzurri per evitare la sconfitta a Roma, nonostante il messicano sia stato impiegato nel suo ruolo naturale, ovvero da ala destra. La prova all’Olimpico, però, potrebbe essere sufficiente per rivedere il sudamericano titolare domani al San Paolo in occasione della gara di Champions contro il Salisburgo. Tuttavia, qualora Lozano venisse scelto, verrebbe schierato da centravanti al fianco di Mertens. Infatti, sembra difficile che Ancelotti possa rinunciare a Callejon, che a Roma nella ripresa ha fatto posto al messicano.

Restando in tema di scelte, sembra che gli undici che scenderanno in campo dall’inizio per vincere e conquistare la qualificazione agli ottavi con due turni di anticipo non debbano discostarsi molto da quelli che hanno colto il successo alla Red Bull Arena il 23 ottobre scorso. Tra i pali dovrebbe toccare ancora a Meret. Difesa a quattro con Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni. Al centro Manolas e Koulibaly. A centrocampo, invece, potrebbe esserci l’iniziale esclusione di Insigne, pronto a colpire a partita in corso come è successo in Austria. Possibile il rientro di Elmas per una linea mediana formata da Callejon, il macedone, Fabian Ruiz e Zielinski. In attacco confermato Mertens, mentre Milik potrebbe fare posto a Lozano.