Napoli News

Cassano su Davide Ancelotti: “Da quando è il secondo le cose sono cambiate, un ragazzo non può parlare con Ribery”

Davide Ancelotti
Ancelotti
Intervenuto durante la trasmissione Tiki Taka, l'ex calciatore di Inter e Nazionale Antonio Cassano ha parlato di Davide Ancelotti

Intervenuto durante la trasmissione Tiki Taka, l’ex calciatore di Inter e Nazionale Antonio Cassano ha toccato un argomento caro a Carlo Ancelotti e al Napoli. Si è parlato infatti del figlio Davide e del suo ruolo di secondo allenatore proprio con la squadra azzurra.

Cassano contro Davide Ancelotti

Ecco le sue parole: “Ancelotti è un grande allenatore che per 10 anni al Milan ha avuto un secondo grande allenatore vicino come Mauro Tassotti. Da quando ha affidato questo ruolo al figlio le cose sono andate diversamente, anche al Bayern Monaco. Un ragazzo di 30 anni non può parlare con Ribery. Ci sono altri allenatori, come Klopp, che hanno avuto allenatori in seconda fondamentali.

Al Napoli poi manca un difensore come Albiol in impostazione, poiché Manolas è un fac-simile di Koulibaly. Ad Ancelotti manca anche un calciatore a centrocampo con caratteristiche diverse rispetto a quelli che ci sono ora”.