Napoli News

GdS – Ammutinamento Napoli: i cinque calciatori a capo della rivolta

Napoli
La Gazzetta dello Sport di oggi fa il punto della situazione sull'ammutinamento dei giocatori del Napoli dopo il pareggio contro il Salisburgo

La Gazzetta dello Sport di oggi fa il punto della situazione sull’ammutinamento dei giocatori del Napoli dopo il pareggio contro il Salisburgo. I giocatori azzurri, infatti, avrebbero deciso di non proseguire il ritiro e sarebbero tornati nelle loro abitazioni subito dopo la gara contro gli austriaci in Champions League. A capo dell’ammutinamento, come spiega la rosea, ci sarebbero 5 giocatori: Insigne, Allan, Callejon, Mertens e Koulibaly.

Ammutinamento Napoli, cinque giocatori a capo della rivolta

La decisione, peraltro, avrebbe trovato il decisivo assenso di Carlo Ancelotti, l’allenatore azzurro. Il tecnico si è recato insieme allo staff tecnico a Castel Volturno come si andasse in ritiro ma si è di fatto mostrato d’accordo e solidale con i suoi calciatori, preferendo non parlare a caldo e disertando quindi la conferenza stampa nonostante le sollecitazioni e le direttive imposte dall’UEFA.