Juventus

Higuain, Sarri: “A Napoli era più egoista, ora è disposizione della squadra”

Higuain

HIGUAIN SARRI NAPOLI – Nel corso della conferenza stampa prima di Lokomotiv Mosca- Juve, Maurizio Sarri ha speso alcune parole su Gonzalo Higuain. Il tecnico bianconero ha affermato che l’attaccante è più generoso rispetto a quando giocava a Napoli, in quando più disponibile verso i compagni. Ecco le parole riportate da Tuttosport.

Le parole di Sarri

(Higuain a Napoli) era un giocatore più egoista, nel senso che giocava quasi esclusivamente per segnare, mentre oggi è a disposizione della squadra. La partecipazione difensiva che ha ora non era su questi livelli, così come la predisposizione ad andare all’assist era inferiore. Ora il Pipita è meno da area di rigore e più uomo squadra. L’atteggiamento in campo è di maturazione, a livello caratteriale sta cambiando. L’anno scorso ha sofferto lo strappo dalla Juventus e non riusciva a trovare le motivazioni né al Milan né al Chelsea. Sentiva la mancanza dell’ambiente bianconero e ha ritrovato le motivazioni qui, tornando in questo contesto”.

Serena Grande